Archivi categoria: Brani dai libri

I panni del saracino – Brano tratto dal capitolo “Incontri”

       Il Frate, sorridendo rassicurante, invitò la sua ospite a entrare; lei si avvicinò al tavolo e restò in piedi, respingendo con un grazioso movimento della mano la sedia che Nerino le offriva. Sul tavolo c’era un vassoio con i … Continua a leggere

Pubblicato in Brani dai libri | Lascia un commento

I panni del saracino – Brano tratto dal capitolo “Nel bosco oscuro”

Le armate si schierarono una di fronte all’altra. I veneziani in una sola linea di battaglia con le galee legate tra loro. Il Frate ordinò alla stessa maniera le sue e all’estremità di ogni ala mise una nave in posizione … Continua a leggere

Pubblicato in Brani dai libri | Lascia un commento

Il cammino e il pellegrino – Brano tratto dal capitolo “Il fuoco”

La notte trema di cennamelle, zufoli e ribeche, di bisbigli, di lamenti e sospiri striscianti lungo i muri all’ombra dei cavalcavia, di scampanii, di risate e urla che si mischiano, s’impastano, lievitano nell’aria surriscaldata dai fuochi d’allegrezza e greve di … Continua a leggere

Pubblicato in Brani dai libri | Lascia un commento

Il cammino e il pellegrino – Brano tratto da pag. 189

Lapo spinge la porta socchiusa ed entra nella stanza silenziosamente. Tra le imposte appena aperte della finestra filtra una luce azzurra che delinea con morbidi chiaroscuri le modeste sagome della scarsa mobilia. Si avvicina cautamente al gran letto dove Agnola, … Continua a leggere

Pubblicato in Brani dai libri | Lascia un commento

Il cammino e il pellegrino – Brano tratto da pag. 335

L’uomo in cima alla scala è alto e sottile; il vento gli incolla la veste al petto magro, alle lunghe gambe divaricate, si direbbe un angelo vendicatore con la spada in mano, evanescente nella luce incolore dell’alba. E’ apparso non … Continua a leggere

Pubblicato in Brani dai libri | Lascia un commento